Circa 120 i ragazzi e ragazze di 16 nazionalità diverse, sono i partecipanti alla VI edizione del campo estivo internazionale organizzata dalla Caritas di Cagliari, congiuntamente ad associazioni religiose e laiche.

Il campo, iniziato il 19 agosto 2018 con il termine del 26 agosto 2018, il cui titolo Giovani, è “tempo di condividere! Accogliere e conoscere per promuovere incontro e generare comunità, costruire amicizia, fraternità e condividere”.
I ragazzi, coordinati da cinquanta volontari, sono impegnati tutte le mattine nel volontariato con una ventina di servizi Caritas e di altre realtà, accanto a persone bisognose. I pomeriggi sono dedicati a momenti di formazione, animazione, conoscenza e ascolto. Tra i temi affrontati accoglienza, integrazione, inclusione conoscenza e capacità di ascolto, per superare i luoghi comuni, con un’attenzione particolare verso gli ultimi. I ragazzi alloggiano in differenti strutture messe a disposizione dagli organizzatori.

Il Maestro Consigliere del Capitolo di Cagliari Militiae Templi, riconoscendo nei principi ispiratori del Campo, alcuni dei precetti fondamentali dell’Ordine DeMolay, ha voluto dedicare parte delle sue vacanze a costruire, imparare e soprattutto mettere a frutto quanto più volte trattato, dentro le confortevoli mura dove il Capitolo si riunisce.
Il campo Caritas, per un DeMolay, è un’ulteriore occasione di incontro, condivisione e amicizia tra ragazzi di nazionalità, culture e fedi diverse, che fanno un’esperienza concreta di solidarietà servizio ai più bisognosi. L’esperienza del singolo DeMolay sarà, poi, una semina all’interno dell’Ordine, iniziando dal proprio Capitolo, che sicuramente darà i suoi frutti.


ECCO IL SERVIZIO DEL TG REGIONALE CHE INTERVISTA IL MAESTRO CONSIGLIERE DEL CAPITOLO MILITIAE TEMPLI DI CAGLIARI

Condividi sui tuoi Social Network o tramite Messaggio o E-mail
NEWS